Cosa facciamo

Principali attività per tipologia

EDUCAZIONE, INFANZIA E FAMIGLIA
Bambini e ragazzi, da 0 a 18 anni, coinvolti nei progetti di AFMAL nelle seguenti attività:
- accoglienza e integrazione in famiglia di bambini in stato di abbandono, di gravissimo rischio, orfani dell'Aids, vittime di guerre;
- educazione per bambini con scarso accesso a scuole e a rischio di abbandono scolastico;
- integrazione sociale, in particolare di bambini con disturbi della personalità, difficoltà di socializzazione e apprendimento;
- intervento sanitario e psicosociale, in particolare per bambini con Aids/Hiv, con handicap,con disturbi di comportamento;
- recupero nutrizionale.
Tutti gli interventi a favore di bambini coinvolgono anche le loro famiglie, spesso destrutturate e in gravi difficoltà, ma punto di riferimento essenziale per i cooperanti AFMAL che condividono con loro un percorso educativo.
Ricordiamo i progetti per il recupero psicosociale dei bambini ex-soldato in Sierra Leone; il sostegno alla scolarizzazione ed educazione in Albania.

INTEGRAZIONE DELLE AREE URBANE INFORMALI
Sono interventi che comprendono azioni integrate:
- urbanizzazione e risanamento ambientale, "water & sanitation";
- accesso ai servizi fondamentali (educazione, formazione, salute);
- educazione e formazione al lavoro;
- rafforzamento della famiglia;
- prevenzione sanitaria, salute pubblica, azioni specifiche contro la denutrizione.

PREVENZIONE E TUTELA DELLA SALUTE
Interventi di medicina di base preventiva e curativa:
- creazione e riabilitazione di ospedali, centri sanitari, ambulatori per disabili;
- riorganizzazione funzionale dei servizi e loro integrazione territoriale;
- formazione e riqualificazione di personale medico e paramedico;
- educazione igienico-sanitaria;

FORMAZIONE PROFESSIONALE
- formazione professionale, riqualificazione, aggiornamento tecnico e di base (operatori sociali, personale medico, paramedico, e tecnici, ecc);

AIUTI UMANITARI E INTERVENTI DI EMERGENZA
In particolari situazioni in cui è già presente sul territorio o è legata a realtà locali già operative, AFMAL effettua interventi di emergenza umanitaria o sostegno delle popolazioni colpite da calamità naturali o da conflitti interni.
I principali interventi realizzati:
 - in Rwanda nel 1994 durante il genocidio;
- in Albania nel 1997 per l'assistenza ai profughi kosovari;
- in Turchia  dopo il terremoto del 2001;
- nel Sud Est Asiatico per l'emergenza tsunami del 2004;.
- in Cile dopo il terremoto del 2010.