Via Cassia 600

00189 Roma, Italia

Per info:

39.06.33253413 info@afmal.org

Codice fiscale:

03818710588

Una sanità al servizio dei poveri

Dal 24 settembre al 13 ottobre 2018

DONA Al

45590

In Italia migliaia di persone vivono in condizioni di estrema povertà

Sono anziani soli, disoccupati, famiglie che non hanno cibo a sufficienza e non possono curarsi.

I Fatebenefratelli con i progetti dell’ A.F.Ma.L. aprono le porte degli ospedali e delle case di accoglienza, offrendo riparo, pasti caldi e cure mediche d’eccellenza.

Il tuo aiuto per la nostra missione

L’obiettivo della nostra campagna è offrire supporto e assistenza sanitaria attraverso due progetti in Italia che l’ A.F.Ma.L. ha intrapreso in favore delle nuove e ampie fasce di povertà createsi in Italia negli ultimi anni, Oasi della Salute e Centro di Accoglienza Beato Padre Olallo.
Inoltre, saranno finanziate le missioni mediche chirurgiche nei Paesi poveri come Filippine, Senegal e Isole Salomon.

L’Oasi della Salute è un progetto che ha come beneficiari anziani soli, poveri, famiglie indigenti che non riescono a far fronte alle spese mediche e per questo trascurano il proprio stato di salute.

L’ A.F.Ma.L., in accordo con le parrocchie del Lazio e della Caritas, organizza un calendario di uscite dell’ambulatorio mobile per permettere a queste persone in difficoltà di essere visitati e curati, ricevendo consulti specialistici dai medici volontari in forza agli ospedali dei Fatebenefratelli.

Migliaia di persone hanno usufruito dei nostri servizi ambulatoriali attraverso visite oculistiche, cardiologiche, pediatriche, screening diagnostici e neurologici, dermatologici e analisi del sangue. Migliaia i poveri che hanno avuto accoglienza, ascolti, supporto psicologico dai nostri specialisti. Noi dobbiamo fare sempre di più per allargare la possibilità di essere visitato a chiunque sia solo, emarginato ed in difficoltà, perché crediamo in una sanità accessibile a tutti, gratuita e di qualità.

Attualmente oltre 130 famiglie sono aiutate mensilmente, ma la richiesta è molta e vorremmo ampliare il numero dei beneficiari.

A Palermo esiste da alcuni anni il Centro di Accoglienza Beato Padre Olallo. E’ un posto all’interno dell’Ospedale Buccheri La Ferla dei Fatebenefratelli che ospita ogni notte decine di senzatetto, famiglie indigenti, anziani e disoccupati.

In città e in tutta la regione Sicilia è ormai un punto di riferimento per quanti vivono in condizioni di estrema povertà. Molte situazioni familiari sono al limite della sussistenza, pertanto perdere il lavoro per alcuni rappresenta una vera e propria tragedia. Finire in strada è una costrizione disumana, per questo grazie ai circa 4.000 volontari che gestiscono il nostro centro diurno e notturno, abbiamo potuto dare Ospitalità a oltre 7.000 persone offrendo 12.500 posti letto.

Inoltre il centro ha offerto 12.600 pasti caldi a circa 52.500 persone ogni mese attraverso il Banco Alimentare coordinato da Suor Angela.

Le famiglie che pernottano al centro sono seguite anche nel momento in cui lasciano l’alloggio, e ogni mese ricevono derrate alimentari per il loro sostentamento.

La nostra attenzione è rivolta anche nei paesi in via di sviluppo

Migliaia di bambini hanno bisogno di cure mediche specialistiche, sostegno psicologico, assistenza scolastica. Questi progetti, che portiamo avanti da anni nelle Filippine e in Senegal, saranno supportati dai fondi che riceveremo dalla campagna “Una sanità al servizio dei poveri

“Se considerassimo quanto è grande la Misericordi di Dio, non cesseremmo mai di fare del bene!”

San Giovanni di Dio