Via Cassia 600

00189 Roma, Italia

Per info:

39.06.33253413 info@afmal.org

Codice fiscale:

03818710588

Presentazione del progetto: Ero carcerato e mi avete dato un futuro

15 gennaio ore 11.30

Presentazione del progetto: Ero carcerato e mi avete dato un futuro

L’A.F.Ma.L. e la Fondazione del Centro Educativo Diocesano Regina Pacis presentano il progetto

“Ero carcerato e mi avete dato… un futuro”

Mercoledì 15 gennaio ore 11:30
Sede della Fondazione Regina Pacis
Via Plinio il Vecchio 14A – 80010 Quarto (NA)

La Fondazione Centro Educativo Diocesano Regina Pacis è un’opera di educazione e inclusione sociale nata nel 2013, in risposta all’emergenza educativa e rischio esclusione sociale di coloro che si trovano ai margini delle società. La città dell’inclusione è un luogo educativo in cui diverse fragilità, accolte e accompagnate con amore e competenza, convivono insieme divenendo risorsa l’una per l’altra.

La liberazione, la bellezza, la fioritura, la genialità, l’eccellenza viene dal Sud. Un sud non solo geografico, ma “il sud dell’anima, di ciò che è apparentemente in basso, sotto a qualcuno o qualcosa, ma che in realtà contiene il seme del riscatto” (chef Marianna Vitale).

Puntando sull’eccellenza dei maestri e dei prodotti, attraverso la formazione professionale nell’ambito della ristorazione e della produzione, si consente ai giovani con una particolare attenzione a quelli a rischio di marginalità sociale provenienti dal circuito penale, di formarsi e inserirsi in un contesto lavorativo. L’A.F.Ma.L. da sempre attenta ai bisogni dei più deboli, di chi vive ai margini di una società che non permette errori, che emargina chi è diverso, fragile e solo, ha scelto di sostenere questo progetto rivolto alla formazione professionale dei minori detenuti del carcere di Nisida, per permettere loro di imparare una professione che può dare speranza di un futuro diverso dalla devianza e lontano dalla criminalità.


Al termine della visita seguirà pranzo a Buffet presso la sede della Fondazione Regina Pacis. Il pranzo è preparato e offerto dai ragazzi cuochi e pizzaioli del Centro educativo diocesano. E’ obbligatoria la prenotazione: tel  0633554006 oppure via mail: